19° Premio ASSOREL in partnership con L’Eco della Stampa

Ha inizio la 19^ edizione del Premio ASSOREL che designa la migliore campagna di Comunicazione, con particolare attenzione alle attività di Relazioni Pubbliche.

Per la prima volta il Premio è aperto anche ai lavori internazionali.

Oltre all’introduzione della Categoria “Crisis Management”, significative innovazioni riguardano i quattro “Premi Speciali” incentrati su tematiche al centro del dibattito delle P.R.: “Miglior storytelling”, “Digital Media” e “Migliore creatività” mentre  il quarto riconoscimento sarà assegnato per “L’innovazione nella misurazione dei risultati” e avrà come Partner “L’Eco della Stampa”, da sempre atttenta osservatrice del mondo della comunicazione.

La partecipazione al “19° Premio Assorel” è aperta a tutte le campagne di Comunicazione a sostegno di aziende, marche, Associazioni e Istituzioni Pubbliche e Private che hanno avuto, quale obiettivo principale, lo sviluppo di una reputazione positiva, contenuti, storytelling ed eventi di successo, in grado di costruire un engagement qualificato e diffuso presso i pubblici di riferimento, leve che contraddistinguono le attività delle Relazioni Pubbliche.

Ogni partecipante può presentare più campagne, senza vincolo di numero, sviluppate in Italia o all’estero, realizzate tra gennaio 2015 e maggio 2016, riferite a una o più delle seguenti Categorie, per ognuna delle quali verrà assegnato il Premio di Categoria.

ICCO-LogoA breve verrà  selezionata da ASSOREL la Giuria che sarà composta da autorevoli rappresentanti  della Comunicazione, delle  Università e delle Associazioni – tra cui  ICCO, International Communications Consultancy Organisation –  di cui ASSOREL è Socio Fondatore e rappresentante per la industry delle Relazioni Pubbliche per l’Italia, che sarà presente con il suo Presidente – Maxim Behar .

Il tradizionale  “Premio alla Carriera”, giunto alla 10^ edizione, sarà assegnato a chi avrà raggiunto importanti risultati in campo imprenditoriale, sociale e civile, avvalendosi della Comunicazione e delle Relazioni Pubbliche per conseguire gli obiettivi preposti.

Il “Premio Digital Icon” verrà attribuito al professionista che si è distinto per capacità di ascolto, creazione di dibattito e forte accredito presso il pubblico del web, dei Social Media e dei Media tradizionali.