Skip to content →

Al mio segnale, scatenate l’inferno: Black Friday e Cyber Monday 2016 da record

Si è chiuso da pochi giorni uno dei periodi di shopping più memorabili di sempre: la combinazione di Ringraziamento, Black Friday, Cyber Monay ha sancito l’inizio del periodo di spese natalizie in grande stile. Se il Black Friday è ormai una tradizione esplosa negli USA negli anni ’80 per il Cyber Monday possiamo parlare (ancora per poco) di una consuetudine nata su internet nel 2005 grazie ad un sito di Ecommerce.

Il Venerdì nero e Lunedì cyber sono ormai di due appuntamenti fissi che danno rispettivamente il via a 24 ore di forti saldi su ogni tipo di prodotti.

Il boom del “mobile shopping”

Per snocciolare dei dati interessanti sull’ultimo Black Friday ci appoggiamo al report di Adobe Digital Insights, branca del colosso USA Adobe che si occupa proprio di indagini e ricerche sul mercato digitale. I numeri di vendita USA ci raccontano di un record stabilito dai dispositivi mobili: per la prima volta nella storia, in un singolo giorno sono stati effettuati acquisti da mobile devices superiori ad un miliardo di dollari (1.2B$, per l’esattezza). Cifra monstre che è pari al 36% delle vendite totali americane avvenute online nella giornata di venerdì (3.34B$).

L’analisi di Adobe testimonia come l’accesso al web sia ormai tutt’altro che una prerogativa dei PC e come i consumatori siano sempre più propensi ad acquisti “istantanei” ed impulsivi agevolati dalla facilità d’uso di applicazioni e siti web disegnati per smartphone e tablet: un e-commerce più user-friendly che ha un impatto positivo sul mercato, come conferma il +21.6% di crescita annua delle vendite online rispetto allo scorso anno.

black-friday

Come è andata invece per il Cyber Monday?

E’ stato un successo epocale: 12.1% di crescita rispetto al Cyber Monday 2015 e 2.6% in più di quello che Adobe aveva inizialmente stimato.

“Il Cyber Monday ha segnato un pezzo di storia quest’anno” dice Tamara Gaffney, la coordinatrice degli analyst di Adobe. “E’ un traguardo incredibile, ed è anche incredibile il fatto che il Black Friday si sia avvicinato così tanto al Cyber Monday di quest’anno registrando solo 110 milioni in meno di ricavi!”

Lo shopping da mobile ha visto una crescita incredibile. La spesa è stata addirittura del 34% in più rispetto allo scorso anno.

cyber-monday-google-trends

Il rush finale? E’ appena cominciato

Benché sia rilevante l’impatto mediatico ed economico del weekend del Ringraziamento, inciderà ancor di più (logicamente) il mese di dicembre: ben il 40% degli acquisti “festivi” degli americani avviene infatti in prossimità del Natale, contro il 15% previsto dalla somma delle vendite legate al Black Friday ed al Cyber Monday.

Considerato il boom da dispositivi mobili a cui abbiamo appena assistito, i commercianti americani (e non) possono guardare al pranzo di Natale con l’acquolina in bocca.black-friday-2

Published in Digital Economia Società