GMI, Global Media Intelligence

Sei leader europei in media intelligence hanno stretto una collaborazione così forte che ha dato vita ad un’alleanza internazionale: Global Media Intelligence (GMI). A formare GMI sono l’italiana L’Eco della Stampa, la francese Argus de la Presse, la belga Auxipress, la spagnola Acceso, la britannica Pressdata e la tedesca UNICEPTA. Queste società uniscono le proprie risorse per dare vita ad un’unica offerta che copre oltre 15 paesi: l’obbiettivo è quello di fornire ai clienti che decidano per un monitoraggio internazionale un servizio ancora migliore. La copertura dell’alleanza si estende infatti in modo diretto a tutto il mondo grazie alle sedi nell’Europa dell’Est, in America Latina, USA, Cina e India.

 

I benefici per i clienti sono diversi, a partire dall’ampia copertura in numerosi Paesi alla capacità di garantire esperienza e competenze in tutti i settori del monitoraggio e dell’analisi dei media, tradizionali e digitali. I clienti di GMI beneficeranno quindi delle sinergie tra le varie società e di un servizio di asssitenza disponibile 24 ore al giorno, 7 giorni su 7, grazie alla nostra presenza globale.

Parallelamente al proprio business, le società che hanno preso parte a GMI parteciperanno insieme a commesse internazionali sotto un unico nome. I primi progetti condivisi per la nuova alleanza consistono nel monitoraggio a livello mondiale per The Walt Disney Company e Ferrovie dello Stato.

Nel medio termine questo ci permetterà di sviluppare standard comuni, condividere tecnologie e know-how, a vantaggio sia dei membri GMI che dei nostri clienti.

 

I principali servizi e prodotti offerti comprendono il monitoraggio di tutti i canali e media, analisi avanzata del media coverage, misurazione della reputazione aziendale, monitoraggio in tempo reale delle issue, ma anche servizi di redazione e traduzione, consulenza nelle strategie di comunicazione e servizi di ricerca.