Natale di festa per i negozi di e-commerce

Sono sempre di più gli italiani che scelgono di acquistare i regali di Natale online, confermando il periodo delle festività come quello di spicco per lo shopping digitale.
Una ricerca di Netcomm, Consorzio del Commercio Elettronico Italiano, mostra come la tendenza sia divenuta ormai un’abitudine, confermata dalle intenzioni rispetto ai dati di acquisto per la stagione 2015: il 34% degli acquirenti online dichiara infatti che quest’anno farà più acquisti di regali di Natale online rispetto all’anno scorso.

Se nel 2014 erano 7,4 milioni quelli che sceglievano di acquistare su Internet almeno un regalo, quest’anno la cifra registrerà un aumento del 22%, arrivando a 9 milioni di acquirenti, un numero superiore a quello dei consumatori che decidono di acquistare su internet durante tutto l’anno. Una corsa che cresce di anno in anno e che ha già portato a spendere oltre 3,5 miliardi di euro tra novembre e dicembre.
L’online è scelto per diverse ragioni: in primis è possibile acquistare 24 ore al giorno e 7 giorni su 7, il 74% degli italiani ritiene che l’e-commerce faccia risparmiare tempo e denaro, che offra vantaggi come comodità e velocità e che sia un ottimo modo per evitare code dello shopping natalizio.
Un altro focus mostra l’inevitabile intreccio tra e-commerce, regali di Natale e social media, infatti il 65% degli utenti usa i social per trovare i regali perfetti e il 67% alla fine poi li acquista, sia online che offline. Su Facebook, primo tra tutti, ci si scambia consigli tra gli amici sui regali e anche su addobbi e ricette. Le “raccomandazioni” (like e share) su Facebook sono molto più influenti delle recensioni sui siti e-commerce.