E-Commerce e Social Media – Crescono le opportunità per i brand

E-Commerce e Social Media si sono rivelati un binomio dal grande valore strategico per le aziende interessate ad incrementare la brand reputation e le vendite online. Il cosiddetto “social commerce” è un terreno fertile per i brand mettendo a disposizione numerosissime opportunità per rafforzare il posizionamento nel mercato. 

L’E-Commerce e Social Media hanno riscontrato una rapida crescita tra il 2020 e il 2021. Secondo un recente rapporto di eMarketer, nel 2020 negli Stati Uniti è stata registrata una crescita del +38,9% nell’acquisto di prodotti tramite social.

Questo trend è destinato a diffondersi in altri Paesi in tutto il mondo; la Cina si dimostra prima in questo scenario con circa 424 milioni di persone che hanno effettuato acquisti tramite social. Chiaramente per incentivare gli acquisti è necessario non solo essere presenti e comunicare sui social più in target, ma anche risultare “affidabili”.

Quanto pesa la brand reputation per l’e-commerce e social media?

Complice la pandemia da Covid-19 e il conseguente lockdown che ha limitato gli spostamenti, i clienti hanno iniziato a preferire l’acquisto di prodotti online. Solo in Italia circa il 70% delle persone ha dichiarato di ritenere maggiormente affidabili i rivenditori proprio in base alla loro presenza sui social media. A confermarlo uno studio condotto da UPS dal titolo: Smart E-commerce 2021. Oltre 10 mila consumatori sono stati intervistati nei maggiori mercati europei. 

Dall’indagine emerge quanto il tone of voice, l’interazione e la brand awareness siano influenti nella scelta dell’acquisto da parte del cliente. Da un lato la comunicazione deve essere costante e dall’altro riuscire ad essere trasparente nel veicolare i valori del brand. In quest’ottica l’87% degli intervistati ha affermato di preferire brand che riescono a dimostrare una maggiore responsabilità sociale.

Affidarsi a fornitori di servizi è quanto mai fondamentale e necessario per districarsi nel complesso mondo dei social network e dell’e-commerce. Noi di L’Eco della Stampa siamo qui per accompagnarti in questo viaggio e offrirti un’assistenza completa, dal monitoraggio all’analisi dei media, per pianificare la strategia ottimale per migliorare la tua reputation. 

Il futuro degli acquisti online è nello Shoptainment

Durante la pandemia la maggior parte degli eventi si è tenuta online su diverse piattaforme streaming e canali social. Per esempio, nel 2020 TikTok ha ideato un intero mese dedicato alla moda, con sfilate online e sessioni di styling. L’enorme successo dell’iniziativa a spinto la popolare app ad aprire un canale di vendita online, accorpando e-commerce e social media per offrire ai brand visibilità e opportunità mai raggiunte prima.

Il 14% degli intervistati ha dichiarato di acquistare articoli una o più volte al mese tramite canali come Facebook o da Instagram Shopping. Un dato interessante è che in Italia questo trend sembra essere più elevato della media europea. Infatti, circa il 49% dei consumatori ha effettuato acquisti attraverso gli account social dei brand. Di questi il 15% è costituito da clienti tra i 18 e i 24 anni, il 16% tra 25 e 34 anni, mentre solo il 6% dei consumatori supera i 55 anni.

Il connubio tra E-Commerce e Social Media si è concretizzato recentemente in quello che gli esperti hanno definito “Shoptainment”. Il Social Live Commerce è un modello di compravendita online attraverso video che si correla al format dell’intrattenimento.

Si prevede che nel 2021 potrebbe raggiungere un valore di oltre 172 miliardi di dollari, spingendo aziende e influencer a specializzarsi in questo tipo di content creating.

 

Articoli correlati

Giornate mondiali: un’opportunità o un rischio per le aziende?

Comunicazione, Digital Marketing, Social Media Monitoring
Spotify; Greenroom

Spotify lancia Greenroom sulle orme di Clubhouse: sarà un successo?

Digital Marketing, Eventi e News, Social Media Monitoring
Shop Module di Twitter

Shop Module di Twitter – Al via la nuova sezione dedicata all’e-commerce

Digital Marketing, Social Media Monitoring
Torna su