Il momento ideale per il media monitoring del food

Durante le festività, un argomento che mette d’accordo tutti gli italiani è sicuramente il cibo.
Che sia per consigliare un prodotto, scambiarsi una ricetta, regalare un cesto o incontrarsi il giorno di Natale attorno ad un tavolo, i giorni di festa hanno inevitabilmente come tema il food.

E’ proprio per questo che è necessario, soprattutto in questo periodo dell’anno, tenere sotto controllo i media. Un servizio strutturato di media monitoring può rivelrsi un valore aggiunto in grado di modificare la percezione della propria realtà.

Analisi dei media cartacei

Essendo l’argomento must del periodo, anche le testate cartacee si dilettano in articoli a tema. Per questo è ancora più importante non dimenticarsi di leggere la rassegna stampa.

Essere menzionati tra articoli di qualità nel settore italiano del food, potrebbe ad esempio portare un incremento delle vendite. Attraverso un controllo attento che si può capire perché ed in che modo si è riusciti a raggiungere meglio le tavole degli italiani.

Non basta più fare un controllo sommario.

Affidarsi ad esperti nel monitoraggio dei media, permette di avere una rassegna stampa puntuale e completa. In questo modo non si potranno perdere notizie importanti, anche negative, come una recensione su una rivista di settore particolarmente seguita tra gli addetti ai lavori.

Analisi tv e radio

media monitoring foodEsattamente come le testate cartacee, anche televisione e radio parlano di cibo. Soprattutto in un momento il cui il cibo è al centro di numerose trasmissioni, analizzare con minuzia ciò che viene detto è fondamentale.
Avete richiesto una sponsorizzazione all’interno di una trasmissione in cui si realizzano ricette natalizie? Sapere in che modo viene descritto il vostro prodotto è importante esattamente come l’immagine che viene trasmessa dello stesso.

Il medesimo concetto può essere traslato nella radio. Se un ingrediente che producete non viene valorizzato attraverso le parole giuste, ogni sforzo sia economico che comunicativo potrebbe risultare vano.

Un monitoraggio esauriente consente di seguire ogni intervento relativo proprio articolo per considerare se ne è stato valorizzato ogni aspetto: da quello visivo a quello audio.

Analisi dei social media e web

Non possiamo non dedicare una parte al web. Sempre di più importante, il web rappresenta una fonte infinita di informazioni per qualsiasi utente e pertanto va controllato con costanza e precisione per poter intervenire sia quando si ricevono dei commenti positivi che nel caso di recensioni negative.

Se ad esempio un cliente volesse esprimere la propria soddisfazione per il prodotto, è giusto da parte dell’azienda non solo individuare velocemente l’opinione del cliente, ma ringraziare e dare importanza alla persona che ha speso tempo per lasciare un feedback.

Allo stesso modo dovrebbe comportarsi il servizio clienti: le opinioni negative devono essere indivisuate e risolte velocemente e devono ricevere la giusta attenzione per mostrare l’attenzione al cliente che contraddistingue i servizi di eccellenza.
Blog, forum, gruppi e pagine social, sono i luoghi da tenere sotto controllo e questo può essere fatto attentamente attraverso un monitoraggio web professionale ed efficiente che sappia riconoscere cosa mostrare e in che modo, senza fare un lungo lavoro di lettura di ogni pagina web che parli del tuo business.

Scegliere la giusta società per un media monitoring strutturato è quindi di vitale importanza. L’Eco della Stampa lavora da sempre con le migliori aziende sul mercato e garantisce un servizio a 360°, preciso e di qualità.