Storytelling Marketing: come raccontare un brand

Lo storytelling è, letteralmente, l’arte del raccontare storie, ovvero la capacità di scrivere o narrare storie catturando l’attenzione e l’interesse del pubblico. Negli ultimi anni questa modalità di comunicazione sta diventando sempre più rilevante per le sue applicazioni nell’ambito del marketing, anche per il web marketing e per il content marketing. Questo perché consente di raccontare e promuovere un brand, un servizio o un prodotto avvicinando e coinvolgendo i consumatori. Grazie allo storytelling marketing, infatti, le aziende oggi sono in grado di raccontare chi sono. Possono veicolare messaggi e valori, emozionare le persone, ampliare la platea dei potenziali clienti.

Come fare storytelling marketing?

Non c’è dubbio che lo storytelling aziendale sia uno degli strumenti essenziali per una strategia di digital marketing efficace. Questa tecnica di comunicazione permette di attirare l’attenzione del consumatore grazie, appunto, a narrazioni in grado di intrattenerlo e avvicinarlo al brand. Superando il marketing tradizionale, offre la possibilità di adottare una comunicazione empatica. E’ in grado di fare leva sulle emozioni del pubblico e di creare un legame emotivo tra il consumatore e il marchio.

Per prima cosa devi individuare un target di riferimento, cioè il pubblico a cui intendi rivolgerti. Devi avere chiaro cosa vuoi raccontare, con quali obiettivi e in che modo. Focalizza quali sono gli interessi e le aspirazioni del tuo target. Individua il tono e i contenuti più adatti per ridurre la distanza, coinvolgerlo e allinearti con le sue emozioni. Non dimenticare che l’autenticità è un fattore importante per lo storytelling marketing. Più è sincero e reale il tuo racconto, più sarà in grado di conquistare la fiducia del tuo pubblico.

Ora scegli lo strumento che vuoi utilizzare per la tua storia. Ad esempio, per il digital storytelling marketing, devi individuare quali sono gli strumenti digitali più adatti per la tua narrazione e il tuo pubblico. Social media, blog, siti web e tutti i canali digitali hanno particolarità che li rendono più o meno adatti a determinate tematiche e modalità di comunicazione, e ad un determinato pubblico. Quindi devi individuare il mezzo o i mezzi più idonei per il tuo messaggio, i tuoi obiettivi e il tuo pubblico.

La sentiment analysis

Per una strategia efficace di storytelling marketing devi, inoltre, monitorare like, condivisioni, insights e tutti i dati utili a capire cosa pensa di te il tuo target e cosa realmente cerca. In particolare, devi conoscere come si parla del tuo brand e della concorrenza, e cosa ne pensano le persone, ricorrendo ad esempio alla sentiment analysis. Nota anche come opinion mining, l’analisi del sentiment consente di capire cosa gli utenti pensano e dicono di un brand. Permette di verificare se un messaggio è positivo, negativo o neutro, quali sono le emozioni del tuo target rispetto al tuo marchio in un determinato momento, le opinioni e le interazioni degli utenti. Ti fornisce tutte le informazioni utili per valutare l’impatto della tua narrazione, l’efficacia e la risposta del tuo target.

Gli strumenti utili per lo storytelling e il digital marketing

Dunque, individuare temi di tendenza e analizzare il sentiment degli utenti diventa di fondamentale importanza per raggiungere una comunicazione empatica e in grado di raccontare in maniera efficace un brand. L’Eco della Stampa mette a tua disposizione una serie di strumenti efficaci che puoi utilizzare per Rassegna Stampa, Monitoraggio Web, Social Media Monitoring, Monitoraggio Radio/TV e Analisi dei Media.

In particolare Eco Social ti permette di monitorare a tutti gli effetti il sentiment riferito a ciò che pensano le persone del tuo brand, mentre Intelligence ti consente di misurare la reputazione del tuo brand attraverso vari parametri, tra cui appunto il sentiment, inteso come il modo in cui le persone parlano del tuo brand. Due aspetti molto rilevanti per individuare le insights più importanti, capire cosa può dare maggiore visibilità al tuo brand e come renderlo più vicino alle persone.

 

Articoli correlati

Youtube marketing

Youtube Marketing per le aziende

Comunicazione, Digital Marketing, Entertainment, Media Monitoring, Social Media Monitoring
social; facebook; Instagram; linkedIn; social media; brand; branding; L'Eco della Stampa

Social advertising: ecco come scegliere il social giusto per il proprio brand

Comunicazione, Digital Marketing, Social Media Monitoring
experience management; marketing delle relazioni; L'Eco della stampa; strategia aziendale

Cos’è il Customer Experience Management?

Comunicazione, Digital Marketing, Media Intelligence, Social Media Monitoring
Torna su