Voli, hotel e villaggi: come curare la propria reputazione

L’estate si avvicina e le prenotazioni per le vacanze di famiglie, gruppi di amici, coppie sono già cominciate.

In un momento in cui le persone fanno sempre più attenzione alle spese, è importante presentarsi nel modo giusto. Come sappiamo bene, fino a pochi anni fa le vacanze si prenotavano racandosi in agenzia. Adesso invece succede quasi tutto online.

E’ lì il luogo principale per evidenziare i punti di forza ai potenziali clienti, ispirare fiducia ed entusiasmare con foto e video ad effetto. Anche chi noterà la nostra pubblicità su una rivista di viaggi, probabilmente si rivolgerà al web per un ultima verifica prima di prendere la decisione finale.

Attraverso il web è possibile quindi convincere le persone a scegliere noi.

Ma prima di inziare questa attività, è necessario controllare in che modo viene percepita la nostra struttura, monitorando le opinioni online di chi ha già avuto modo di provare i nostri servizi in precedenza. Per comprendere meglio il nostro punto di partenza e la reale percezione della nostra audience.

In aiuto di questa pratica può essere interessante sperimentare il media monitoring, ovvero un servizio di verifica di quello che viene detto riguardo alla nostra attività su tutti i canali di comunicazione, online ed offline.

Monitoraggio dei media per le compagnie aeree

Quando si offrono dei servizi online è chiaramente indispensabile avere cura della propria reputazione sul web. Quindi curare le proprie pagine social e le menzioni degli utenti diventa un vero e proprio must.

Il monitoraggio dei social network sarà quindi utilissimo per gestire la brand reputation. 

L’Eco della Stampa offre per i propri clienti Eco Social, un sistema di monitoraggio per raccogleire in una dashboard unica tutti i post che citano la nostra attvità attraverso tutti i principali canali social media. Permettendo anche di controllare i dati di engement, influencer e sentiment con tantissimi grafici esportabili.monitoraggio dei media

In questo modo sarà più semplice capire se la campagna di promozione su Facebook sta avendo il coinvolgimento sperato e soprattutto se gli utenti stanno commentando in maniera positiva o negativa. In quest’ultimo caso sarà più semplice intervenire e commentare cercando di risolvere il problema del cliente, garantendo una gestione immediata di un’eventuale crisi.

Anche la carta stampata più essere un ottimo canale per le promozioni, soprattutto quelle indirette. La presentazione di un nuovo servizio di prenotazione per i voli in prima classe come ad esempio la possibilità di segnalare sin da subito eventuali intolleranze o preferenze di cibo, può essere un modo per promuoversi e attirare l’attenzione dei clienti più esigenti.

Le riviste dedicate agli uomini d’affari o al settore luxury, possono essere il mezzo giusto. 

Il servizio di media monitoring di riviste e quotidiani del L’Eco della Stampa offre un report stampa nelle tempistiche richieste dal cliente. Così sarà possibile controllare se il comunicato stampa inviato, è stato pubblicato o se l’articolo redazionale ha tutte le informazioni necessarie per spiegare al meglio il nuovo servizio.

Hotel e monitoraggio dei social media e blogger

Gli hotel hanno da diverso tempo scoperto nuove forme promozionali sul web. 

Influencer, giornalisti e blogger vengono ospitati dalle strutture per promuoverle e creare desiderio di visitarle nei follower e lettori.

Questo tipo di promozione però va studiata nei dettagli e controllata con costanza, cosicché una possibile frase, un’immagine o anche un semplice video non possano rovinare l’immagine creata ad hoc dal settore marketing e comunicazione.

Il monitoraggio del web è lo strumento più efficiente per curare gli articoli messi online. 

Il giornalista di un famoso web magazine è stato ospite della vostra struttura? Meglio avere subito il riscontro del post pubblicato così, ad esempio, da poter ringraziare nell’immediato sui propri canali social la rivista oppure per poter rettificare prontamente un’informazione errata o chiedere la rimozione di una foto che mostra alcuni clienti che non hanno autorizzato la pubblicazione della loro immagine.

Così come per le compagnie aeree, anche per gli hotel è utilissimo il servizio Eco Social. L’Influencer che avete invitato ha appena pubblicato un post dove si lamenta di una piccola svista da parte dello staff? E’ possibile rimediare subito e dare la possibilità di mostrare in che modo vengono risolti i problemi nella vostra struttura. Oppure su Instagram è stata pubblicata una foto molto suggestiva della vostra piscina al tramonto? Sarà possibile fare un repost immediato per dare ancora più visibilità alla fotografia.

I villaggi turistici per famiglie e bambini

In questa panoramica non si potevano escludere i villaggi turistici. Spesso luoghi da sogno dove passare qualche settimana di relax con servizi che aiutano le famiglie e i genitori ad organizzare il tempo anche dei bambini.

Perché quindi non prevedere una campagna che promuova queste possibilità? Le riviste cartacee o sul web rivolte a famiglie e in cui si parla di bambini e figli, possono essere il medium più idoneo.

In questo caso, come nei precedenti, il monitoraggio è lo strumento migliore per controllare ogni aspetto di una campagna di comunicazione. monitoraggio dei media

La carta stampata potrebbe dedicare un ampio spazio al vostro villaggio ma va curata ogni parola che viene pubblicata. Allo stesso modo le immagini spedite alla redazione devono essere pubblicate con le didascalie corrette così da dare le informazioni dettagliate. Il monitoraggio della carta stampata permette di controllare che tutto sia stato presentato come era previsto e avere una rassegna stampa da consegnare e visionare in fase di meeting con tutto lo staff del villaggio.

La carta stampata e il web però permettono ai clienti insoddisfatti di denunciare situazioni poco gradevoli. Le associazioni di consumatori danno la possibilità di rimediare ad errori o di spiegare il perché di un malfunzionamento di un servizio. 

Insieme alla rassegna stampa più essere utile anche un monitoraggio web e dei social media. E’ così che si può sapere tutto quanto viene pubblicato e si possono comunicare eventuali risposte oltre a controllare i commenti dei clienti.

In questo modo è possibile superare una crisi immediatamente e senza troppi problemi.

Ecco alcuni dei motivi per cui è utile affidarsi ai servizi de L’Eco della Stampa. In un mondo sempre più connesso e sempre più attento alle recensioni dei clienti, il monitoraggio dei media, è una vera risorsa per il nostro business.

 

Articoli correlati

media monitoring

Come scrivere la richiesta di preventivo per un servizio di media monitoring

Media Intelligence, Media Monitoring
media intelligence congress

7 quotes from the Media Intelligence leaders at the FIBEP Congress in Copenhagen

Media Intelligence, Media Monitoring

Pronti alla radio di Netflix? Arriva nel 2019!

Media Intelligence, Media Monitoring
Torna su